Into the Light

Galleria SR Contemporary Art

Niebuhrstraße 11A, Berlino

dall’11 aprile al 20 maggio

 

La mostra, a cura di Sabrina Raffaghello e Gert Elfering, presenta fotografie di Tom Jacobi – in formati unici di grandi dimensioni che celebrano la luce in modo monumentale e magico. Le immagini della natura, in parte astratte e surreali, hanno un potere senza tempo che offre spazio per la contemplazione.

 

Per quasi due anni Tom Jacobi ha viaggiato nei sette continenti alla ricerca di paesaggi arcaici dominati dalla luminosità o aperti alla luce in momenti inediti.

Le fotografie del progetto Into the Light simboleggiano l’uomo che esce dall’oscurità, che cerca la luce nel significato della vita.

L’uomo guarda verso l’alto, verso il sole che riempie del più luminoso di tutti i colori: il bianco che è la somma di tutti i colori.

Il bianco è quindi vissuto come lo sguardo positivo nella luminosità, mentre il nero è visto in modo negativo, come guardare nell’oscurità. Il bianco è affermazione; il nero è la negazione.La luce è l’opposto del nero, antagonista del vuoto e del caos. Il bianco ha echi di purezza: rappresenta trasparenza e trascendenza.

Nella sua lucentezza abbagliante, magica e simbolica, il colore bianco ha sempre esercitato una grande attrazione sulle persone. È parte integrante della storia umana, di tutte le religioni, filosofie e della natura.