MO Museum

È stato inaugurato a Vilnius, la capitale della Lituania, MO Museum. Nato dall’iniziativa dei due scienziati e filantropi lituani Danguole e Viktoras Butkus, il centro per l’arte contemporanea è situato all’interno di un edificio progettato da Daniel Libeskind e ospita una collezione di oltre 5.000 opere, tra dipinti, disegni, stampe, fotografie e sculture, realizzate da artisti lituani dagli anni ’60 ad oggi.

Il MO Museum è stato pensato come uno spazio aperto, senza muri dove il pubblico è invitato a interagire e a connettersi con l’arte.

L’edificio, esteso su quasi 3.500 mq, è stato concepito da Daniel Libeskind come una porta culturale che collega il passato e il futuro. Il cortile interno attraversa l’intero edificio e presenta una scenografica scalinata che collega lo spazio situato al livello della strada con la terrazza sul tetto. La struttura è stata pensata per connettere in maniera armonica spazi esterni e interni, pubblico e privato.