Italian Design Icon Makers. Storie e pensieri a confronto

Interni China e Interni con Salone del Mobile.Milano Shanghai presentano il Design Talk “Italian Design Icon Makers. Storie e pensieri a confronto

Yang Dongjiang (Editor-in-chief Interni China e professore Academy Art and Design Tsinghua University) e Gilda Bojardi (Editor-in-chief Interni) conversano con Claudio Luti (Salone del Mobile e presidente Kartell), Francesco Scullica (professore e direttore scientifico Master in Interior Design Politecnico di MilanoPoli.design) e Zheng Guoda General Manager Shanghai Pellini.

Il design talk organizzato propone un approfondimento sui protagonisti del progetto, spostando l’attenzione dai designer alle persone che lavorano dietro le quinte e rivestono un ruolo chiave nell’innovazione e nell’affermazione internazionale degli arredi made in Italy nonché nell’evoluzione del gusto e del progetto.

Opinion makers, imprenditori, comunicatori, fotografi e creativi in senso lato sono i soggetti di Icon Makers, terzo volume della Serie Oro di Interni, che idealmente prosegue il racconto del design italiano iniziato nel 2014 con il volume celebrativo per i primi “60 Anni” della rivista e di “500 Italian Design Icons Still in Production” (dicembre 2016).

Icon Makers racconta la storia e l’attualità del design italiano attraverso una rassegna di 100 protagonisti del settore, selezionati e presentati per specifiche categorie professionali. Ogni capitolo è curato e commentato da noti critici internazionali del design come Domitilla Dardi, Deyan Sudjic, Leonardo Sonnoli per fare il punto sull’evoluzione dei ruoli e delle competenze coinvolte nel mondo del progetto contemporaneo.

Gli ospiti internazionali, in rappresentanza del mondo imprenditoriale, dell’editoria e dell’istruzione esamineranno l’importanza del ruolo degli imprenditori e di altri operatori chiave del sistema del design italiano nella trasformazione del progetto di un designer in un’icona innovativa del design, attraverso la gestione di competenze, conoscenze e investimenti.